Bridget Carleton aveva una serie di custodia iphone 6 subacquea chiavi per la palestra della sua scuola superiore a Chatham, Ontario, e avrebbe trascorso ore a sparare in campo, con solo i custodi per mantenere la sua compagnia.

Il ventunenne Carleton, che attualmente si trova nel campo di concentramento delle donne canadesi a Edmonton, ha detto che l’autodisciplina che ha imparato durante quelle sessioni di tiro solitarie si è dimostrata inestimabile.

Penso che quella sia stata una parte importante della mia carriera di pallacanestro fino ad ora, specialmente da una piccola città, e nessun Team Ontario, né allenatori della squadra nazionale, non ce n’erano nella custodia iphone x cellular line mia città, ha detto Carleton tra le sessioni di allenamento a Edmonton.

(Gli allenatori canadesi) mi avevano dato idee su cose su cui lavorare e quindi dovevo assumermi la responsabilità di me stesso e andare a farlo. E quando li vedo, si aspettavano che me ne fossi messo a terra. Quindi penso che dove ho trovato l’amore per il custodia sbs iphone 8 mio gioco, perché se non lo amassi, non avrei fatto quella roba e non sarei arrivato dove sono di sicuro. mamma Carrie, che ha custodia iphone x burlon giocato a livello provinciale, è una insegnante di fisica alla John McGregor Secondary School, e se non era libera di rimbalzare palle per sua figlia, le sue chiavi per la palestra erano sempre disponibili.

Carleton faceva parte della squadra canadese che ha vinto il suo secondo campionato consecutivo FIBA ​​Americas la scorsa estate. La guardia da sei piedi ha portato il successo in questa passata stagione allo Iowa State, a partire da tutte le 31 partite, e facendo segnare una media tra i migliori 19.2 e 6.5 rimbalzi della custodia lifeproof iphone se squadra. Ha anche guidato i Cicloni in furti, blocchi e tre indicatori fatti.

È arrivata al campo di concentramento in Canada all’inizio di questo mese più avanti di quanto non fosse l’anno scorso in questo momento con noi, ha detto la coach canadese Lisa Thomaidis.

ho avuto molta più fiducia nel team nazionale perché sono stato messo in una posizione così buona l’anno scorso per migliorare le cose su cui avevo bisogno di migliorare, e ho imparato come segnare una varietà di modi diversi, ha detto Carleton, di cui i genitori facevano regolarmente 11 ore di viaggio per Ames per i giochi.

quasi ogni giorno veniva sorvegliato da alcuni degli atleti migliori del Big 12. Quindi è stato bello giocare contro alcuni grandi giocatori ed essere il giocatore del team dello Iowa State, che mi ha aiutato molto custodia iphone se 5 ad entrare mentalmente in questo campo. è tra il pool canadese di 26 donne che custodia iphone 7 selfie lottano per un posto nella squadra per la Coppa del Mondo femminile FIBA ​​a settembre in Spagna. Le donne meno i giocatori della WNBA Kia Nurse (New York Liberty), Natalie Achonwa (Indiana Fever) e Kayla Alexander (Indiana) sono nella prima delle tre fasi della formazione iphone x apple custodia pelle estiva. La Fase 1 culmina con tre giochi di esibizione contro la Turchia a Edmonton Saville Centre.

Il volto della squadra è cambiato da quando il Canada è stato eliminato nei quarti di custodia iphone 6 disegnata finale e si è piazzato settimo alle Olimpiadi di Rio. Diversi veterani si ritirano lasciando un nucleo giovane che è veloce e atletico.

molte ragazze più custodia iphone 6s minions giovani che sono solo atletiche e possono arrivare al limite, custodia iphone 5s militare e essere creativi dal palleggio, e quindi è divertente farne parte, un tipo di stile custodia apple originale iphone x di gioco che cambia da quello che era un paio di anni fa, Carleton disse. un look completamente nuovo in questi ultimi due anni, con l’atletismo della squadra e facendo cose diverse. . . semplicemente giocando più tempo ed essendo più creativo con quello che possiamo fare in modo offensivo e mettendo la pressione sulla difesa. ha detto che il team ha testato il suo nuovo stile di tempo, costruito attorno al tipo di giocatori che sapeva di avere a disposizione, la scorsa stagione, e ha trovato il successo.

stavano davvero mettendo l’accento sul ritmo, sulla velocità e sulla pressione. . . il ritmo più veloce è il più grande, e utilizzando il nostro atletismo e la capacità dinamica, ha detto. devo tenerlo su di sicuro. È tutto un processo in termini di integrazione di questi atleti quando abbiamo la possibilità di trascorrere del tempo con loro, mostrando loro un modo diverso di giocare e vedendo come ci adattiamo. Fin qui tutto bene. Gaucher, che ha fatto il suo debutto nel senior team nel 2001, è tornato dopo aver preso un anno di pausa dalla nazionale.

è incredibile per averla di nuovo dentro, è solo un leader così forte e un modello così importante, specialmente per alcuni di questi giovani atleti che abbiamo in questo campo, ha detto Thomaidis.

I canadesi, che custodia iphone 7 ronaldo sono quinti nella classifica mondiale della FIBA, ospiteranno il numero 7 in Turchia il 4, 6 e 7 luglio. I canadesi custodia iphone se nera si riuniranno di nuovo a metà luglio e poi a fine agosto prima di recarsi in Spagna per la Coppa del mondo, il 22 settembre. 30 30 …